1. Home
  2. Beverage
  3. Vino
  4. Rosso
  5. Caòr 2021 Cannonau di Sardegna – Cantina Quartomoro (0.75)

Caòr 2021 Cannonau di Sardegna – Cantina Quartomoro (0.75)

Caòr 2021 Cannonau di Sardegna – Cantina Quartomoro (0.75)

Il Cannonau del granito; vendemmie quasi antiche per creare un vino complesso di corpo e colore. Prodotto da uve Cannonau in purezza questo vino nasce da vigne radicate su terreni sabbiosi, originati da disfacimento granitico. Il granito dona personalità al Cannonau e le altitudini danno la vena fresco-acida che permette longevità. Ci troviamo nei pressi di Dorgali, territorio fortemente vocato alla coltivazione di questo vitigno. Dopo la raccolta a mano avviene la fermentazione a temperatura sotto i 30°C, con lieviti selezionati, con macerazione di 7 giorni e follature manuali. Il vino matura poi 6 mesi in acciaio e barriques di almeno 4 passaggi, per poi affinare in bottiglia per almeno 6 mesi. Il Cannonau di Quartomoro presenta un colore mediamente carico, tendente all’aranciato con l’evoluzione; al naso è speziato, fruttato, balsamico e al palato fine e lungo.

VITIGNO: 90% Cannonau – 10% Merlot, Syrah, Cabernet

ABBINAMENTI: Perfetto per accompagnare primi piatti a base di carne e le zuppe di legumi contadine, questo vino rosso è ideale in abbinamento con secondi di carne in umido o alla brace e con i formaggi stagionati.

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,50% Vol.

CONTIENE SOLFITI

Formato: 75cl
17,28 

Esaurito

Cantina QUARTOMORO DI SARDEGNA

Nata nel 2009 come cantina didattica di Piero assieme a sua moglie Luciana, quest’azienda in continua evoluzione vuol essere un intreccio di vite, esperienze e di culture, così come il luogo in cui nasce, simbolo della biodiversità sarda e delle sue numerose sinergie. L’impegno è quello di esprimere l’integrità dei processi naturali, valorizzando l’uso di strumenti artigianali, ereditati dai nonni, mettendo in evidenza tutte le note varietali delle loro uve. Con i terreni in grado di esaltarle. Un’espressione di tutta la Sardegna attraverso una tessitura di valori, storie, sogni e tradizioni. Ettari vitati: 13

Caòr 2021 Cannonau di Sardegna – Cantina Quartomoro (0.75)

Il Cannonau del granito; vendemmie quasi antiche per creare un vino complesso di corpo e colore. Prodotto da uve Cannonau in purezza questo vino nasce da vigne radicate su terreni sabbiosi, originati da disfacimento granitico. Il granito dona personalità al Cannonau e le altitudini danno la vena fresco-acida che permette longevità. Ci troviamo nei pressi di Dorgali, territorio fortemente vocato alla coltivazione di questo vitigno. Dopo la raccolta a mano avviene la fermentazione a temperatura sotto i 30°C, con lieviti selezionati, con macerazione di 7 giorni e follature manuali. Il vino matura poi 6 mesi in acciaio e barriques di almeno 4 passaggi, per poi affinare in bottiglia per almeno 6 mesi. Il Cannonau di Quartomoro presenta un colore mediamente carico, tendente all’aranciato con l’evoluzione; al naso è speziato, fruttato, balsamico e al palato fine e lungo.

Allevamento: Controspalliera (cordone speronato)
Geologia Del Terreno: Sabbioso da disfacimento granitico
Resa Per Ettaro: 5000 kg/ha
Temperatura di servizio: 6 – 8 ℃

VITIGNO: 90% Cannonau – 10% Merlot, Syrah, Cabernet

VIGNETO DI PROVENIENZA: Alto Campidano; superficie 30ha; sesto impianto 2,40×1,00; altitudine 20m/slm; ceppi/Ha 4.000; esposizione: pianura

ABBINAMENTI: Perfetto per accompagnare primi piatti a base di carne e le zuppe di legumi contadine, questo vino rosso è ideale in abbinamento con secondi di carne in umido o alla brace e con i formaggi stagionati.

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,50% Vol.

CONTIENE SOLFITI

PRODOTTO:

Imbottigliato da Soc. Agr. Quartomoro di Sardegna snc di Piero Cella & C. Marrubiu  – Italia

Ti potrebbe interessare

EST! EST!! EST!!! di Montefiascone DOP Campolongo 2022 – Stefanoni
Caviale Italiano Beluga