1. Home
  2. Beverage
  3. Vino
  4. Rosso
  5. CHIANTI RUFINA LA FUGA BIO* 2021 (0.75)

CHIANTI RUFINA LA FUGA BIO* 2021 (0.75)

CHIANTI RUFINA LA FUGA BIO* 2021 (0.75)

Di colore rosso porpora con una buona freschezza al palato, ha un profilo aromatico ricco delle note tipiche del sangiovese: frutti rossi, rosa, pepe e foglia di pomodoro. L’azienda è certificata BIO.

Ettari vitati: 6

CONTIENE SOLFITI 

Formato: 75cl
18,12 

Esaurito

CHIANTI RUFINA LA FUGA BIO* 2021 (0.75)

Uve: Sangiovese
Vigneto di provenienza: Altitudine: 350 metri s.l.m.
Nazione: Italia
Annata: 2021
Regione: Toscana
Colore: Rosso
Formato: 0.75 l
Denominazione: DOCG
Allevamento: A cordone speronato
Anno Di Impianto: 2006
Esame Organolettico: Di colore rosso porpora con una buona freschezza al palato, ha un profilo aromatico ricco delle note tipiche del sangiovese: frutti rossi, rosa, pepe e foglia di pomodoro
Geologia Del Terreno: Terreni di medio impasto ricchi di calcare e galestro condotti in agricoltura biologica
Maturazione e Affinamento: Dopo il completamento della fermentazione malolattica, il vino continua il suo affinamento in acciaio per diversi mesi, al termine dei quali viene imbottigliato per poi proseguire ulteriormente con l’affinamento in bottiglia prima dell’immissione sul
mercato
Vinificazione: La raccolta viene effettuata manualmente in cassette, con più passaggi attraverso una selezione accurata in campo. Le uve, una volta diraspate e pigiate, vengono inviate tramite pompa peristaltica in vasche d’acciaio dove ciascun lotto di terreno verrà poi vinificato separatamente
Cantina: Borgo Macereto, a cavallo tra la zona del Chianti Rufina e l’Alto Mugello, Nicola Foscarini gestisce questa bella e giovane realtà acquisita nel 2014. L’equilibrio tra varietà tradizionali, come lo storico Sangiovese, e varietà francesi, come il Gamay ed il Pinot Nero, è
l’emblema di una cantina che vuole essere espressione della grande tradizione del Chianti Rufina e, nel contempo, una reinterpretazione viticola dell’Alto Mugello, area da un punto di vista viticola ancora tutta da scoprire. I vigneti sono post i ad un altitudine media di 400 m slm e l’azienda è certificata BIO.
Ettari vitati: 6

Ti potrebbe interessare

Sagrantino Di Montefalco DOCG 2017 Tenuta Fontecaime
Bonarda Vivace Oltrepò Pavese DOC Vaiolet 2022 Monsupello