1. Home
  2. Beverage
  3. Vino
  4. Rosati
  5. Costacielo Rosato IGT 2020 – Lunarossa

Costacielo Rosato IGT 2020 – Lunarossa

Il “Costacielo” Rosato è un Aglianico 100% della Cantina Lunarossa prodotto nell’entroterra di Salerno. L’affinamento, avviato in botti d’acciaio, successivamente avviene in anfora dove riposa per almeno sei mesi in un materiale inerte, che non cede nessun sentore al vino, ma permette un livello minimo di micro-ossigenazione, che contribuisce all’evoluzione aromatica del rosato verso una maggiore maturità e complessità espressiva. Ne scaturisce un bouquet ricco ed intenso, con aromi di ciliegia matura e di succo di melograno. Ha un colore rosa intenso, mentre al palato ha buon corpo ed aromi ricchi e maturi.

Temperatura di servizio : 10/12 °C

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

ABBINAMENTI: Affettati, salumi, uova, torte salate, sughi di verdure e sughi di pesce bianchi e rossi

GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5% Vol.

CONTIENE SOLFITI 

Formato: 75cl
Produttore:
19,90 

Esaurito

Il “Costacielo” Rosato è realizzato con il vitigno Aglianico della Cantina Lunarossa. E’ un vino campano prodotto nell’entroterra di Salerno, nei pressi dei Monti Picentini. Le vigne di Aglianico sono coltivate in località Giffoni Val di Piana, su terreni d’origine alluvionale, ricchi di ciottoli, sabbie, argille e calcare. Terminata la vendemmia, si procede a una pressatura soffice delle uve, con breve contatto con le bucce. Il mosto fiore viene avviato alla fermentazione alcolica in tini d’acciaio a temperatura controllata. Il successivo affinamento avviene in anfora, dove riposa per almeno sei mesi in un materiale inerte, che non cede nessun sentore al vino, ma permette un livello minimo di micro-ossigenazione, che contribuisce all’evoluzione aromatica del rosato verso una maggiore maturità e complessità espressiva. La scelta dell’affinamento in anfora richiama le più antiche tradizioni georgiane, ma vuol essere anche un modo per preservare gli aromi più autentici dell’Aglianico, con una maturazione che ne arrotondi un po’ gli spigoli. Ne scaturisce un bouquet ricco ed intenso, con aromi che ricordano la ciliegia matura e le note più fragranti del succo di melograno. Ha un colore rosa piuttosto intenso, mentre al palato ha buon corpo, aromi ricchi e maturi, supportati da una leggera sfumatura tannica e da una freschezza equilibrata. Il finale è armonioso, con ricordi sapidi e minerali.

Temperatura di servizio : 10/12 °C

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

ABBINAMENTI: Affettati, salumi, uova, torte salate, sughi di verdure e sughi di pesce bianchi e rossi

VITIGNI: Aglianico 100%

GRADAZIONE ALCOLICA: 12,5% Vol.

CONTIENE SOLFITI 

PRODOTTO:

Imbottigliato Lunarossa s.r.l. Via V. Fortunato Zona P.I.P. Lotto 10  Giffoni Valle Piana (SA) – Italia

 

Ti potrebbe interessare

Aglianico del Vulture DOC Arberesko 2020 – San Martino
Costacielo Fiano 2021 – Lunarossa