1. Home
  2. Food
  3. Aromi ed infusi
  4. Infusi
  5. Infuso di Erba dei Cantanti (Erisimo)

Infuso di Erba dei Cantanti (Erisimo)

Questa pianta, come dice il nome, è particolarmente indicata per coloro che utilizzano molto le corde vocali: grazie alle sue proprietà emollienti e sfiammanti può essere utilizzata come valido aiuto nelle raucedini, afonie e laringiti.

Modo d’uso: versare 1/2 cucchiaini da thè in una tazza d’acqua bollente. Lasciare in infusione per una ventina di minuti e dolcificare a piacere con Miele. Si consiglia l’utilizzo 1-2 volte al giorno

Formato: 60g
Ordine: Benedettino
Produttore:
5,97 

3 disponibili

La Comunità benedettina di Praglia conta complessivamente 44 membri dei quali 42 professi solenni e 2 professi temporanei.

La maggior parte dei monaci vive stabilmente a Praglia mentre 7 di essi vivono nelle tre case dipendenti (San Giorgio Maggiore di Venezia, Monte della Madonna di Teolo, Sadhu Benedict Math in Bangladesh), uno è trasferito temporaneamente in un altro monastero ed uno è professore di teologia presso l’Ateneo di Sant’Anselmo a Roma.

Attualmente l’Abate è Padre S.Visintin.

Questa pianta, come dice il nome, è particolarmente indicata per coloro che utilizzano molto le corde vocali: grazie alle sue proprietà emollienti e sfiammanti può essere utilizzata come valido aiuto nelle raucedini, afonie e laringiti.

Modo d’uso: versare 1/2 cucchiaini da thè in una tazza d’acqua bollente. Lasciare in infusione per una ventina di minuti e dolcificare a piacere con Miele. Si consiglia l’utilizzo 1-2 volte al giorno

Ingredienti:

Erisimo

Prodotto:

Erboristeria dell’Abbazia di Praglia via abbazia di Praglia, 16 – Teolo (PD) – Italia

Ti potrebbe interessare

Infuso di Liquirizia
Te’ Nero aromatizzato al Bergamotto