1. Home
  2. Beverage
  3. Vino
  4. Rosso
  5. Morellino di Scansano Docg Roggiano 2022

Morellino di Scansano Docg Roggiano 2022

Morellino di Scansano Docg Roggiano 2022

Il Morellino di Scansano Roggiano ha n colore rubino pieno, ricco di materia cromatica, vivacizzato da riflessi purpurei. Il bouquet olfattivo si caratterizza per carattere e piacevolezza, ampiezza e profondità, con note fruttate, floreali e speziate soffuse a sentori di sottobosco. La godibilità dell’assaggio non si fa mancare nulla in quanto a persistenza ed equilibrio: i tannini sono ben presenti ma eleganti, sottili, bilanciati, assieme alla freschezza, da una rotondità fruttata.
Abbinamento: su primi piatti saporiti e secondi di carne rossa o cacciagione. Pappardelle al ragù di cinghiale.
Temperatura di servizio: 16-18°C
Bicchiere ideale: un ampio calice tipo Bordeaux.

CONTIENE SOLFITI 

Formato: 75cl
9,56 

Esaurito

Morellino di Scansano Docg Roggiano 2022

Il Morellino di Scansano Docg Roggiano è la nostra interpretazione più tipica del Morellino di Scansano e del Sangiovese in Maremma.

Uve: Sangiovese 95%, Alicante 5%
Sistema di allevamento: cordone speronato e guyot
Densità d’impianto: 3500-4500 ceppi / ettaro
Tipologia di terreno: variabile, principalmente arenareo-limoso
Altitudine: 250-300 metri s.l.m.
Età dei vigneti: 10-20 anni
Epoca di vendemmia: fine settembre
Modalità di fermentazione: uva raccolta a perfetta maturazione fenolica e protetta con l’uso di neve carbonica. Macerazione a caldo (35°C) per 12 ore; segue fermentazione a temperatura controllata (max 27°C). Svinatura dopo 7 giorni di fermentazione con le bucce. Affinamento sulle fecce fini fino allo svolgimento della fermentazione malolattica (novembre).
Maturazione: in acciaio per 4 mesi con le fecce fini.
Affinamento: in bottiglia per minimo 3 mesi.
Capacità d’invecchiamento: classico Morellino di Scansano, buono giovane ma in grado di dare il meglio di sé 2-3 anni dopo la vendemmia.
Descrizione: Il Morellino di Scansano Roggiano ha n colore rubino pieno, ricco di materia cromatica, vivacizzato da riflessi purpurei. Il bouquet olfattivo si caratterizza per carattere e piacevolezza, ampiezza e profondità, con note fruttate, floreali e speziate soffuse a sentori di sottobosco. La godibilità dell’assaggio non si fa mancare nulla in quanto a persistenza ed equilibrio: i tannini sono ben presenti ma eleganti, sottili, bilanciati, assieme alla freschezza, da una rotondità fruttata.
Abbinamento: su primi piatti saporiti e secondi di carne rossa o cacciagione. Pappardelle al ragù di cinghiale.
Temperatura di servizio: 16-18°C
Bicchiere ideale: un ampio calice tipo Bordeaux.

Riconoscimenti
  • Medaglia d’Argento nel 2020 assegnato da AWC Vienna
  • Medaglia di Bronzo nel 2020 assegnata da Decanter
  • Medaglia di Bronzo nel 2020 assegnata da International Wine & Spirit Competition
  • Medaglia d’ Argento nel 2019 assegnata da Decanter
  • Medaglia d’Argento nel 2019 assegnata da AWC Vienna
  • Medaglia d’Argento nel 2018 dall’International Wine and Spirit Competition
  • Medaglia d’Argento nel 2017 dall’International Wine Challenge AWC Vienna

CONTIENE SOLFITI 

PRODOTTO:

Prodotto e imbottigliato all’origine da I Vignaioli del Morellino di Scansano S.C.A. – Italia

 

Ti potrebbe interessare

Morellino di Scansano Docg Riserva Sicomoro 2020
Sangiovese Toscana Igt Scantianum 2022