1. Home
  2. Food
  3. Condimenti
  4. Salse e Ragù
  5. Ragù di Cinghiale

Ragù di Cinghiale

Ragù di Cinghiale

Il cinghiale (Sus-scrofa o suino selvatico) é un animale da sempre conosciuto e cacciato in Toscana. Ce ne dà testimonianza anche una “stele fiesolana” di 2500 anni fà, dove si vedono due uomini armati di lancia contro un cinghiale. Dall’uso di queste carni, a farne un eccezionale condimento per la pasta, il passo fu breve. Un classico dei ragù di cacciagione,il più conosciuto. La pappardella sono la sua consacrazione, ma le penne non sono da meno.

PRODOTTO NATURALE SENZA COLORANTI E CONSERVANTI

Formato: 180g
7,00 

Esaurito

Una piccola realtà imprenditoriale toscana, a conduzione familiare, che si occupa della produzione di ragù, salse, paté e crostini toscani prevalentemente a base di carne locale. L’azienda, da oltre 20 anni ha messo nei sughi e condimenti tipici locali tutta la sua esperienza, la professionalità, l’impegno costante e un’attenzione alla scelta delle materie prime.

Il sapore autentico della carne, degli ortaggi e di tutti gli ingredienti tipici della Toscana che la ditta propone nei suoi sughi, ragù e crostini toscani rendono il marchio Caccia e Corte, sinonimo di genuinità e autenticità di sapori, profumi e tradizione.

I prodotti vengono preparati in un laboratorio artigianale sottoposto a continui controlli di igienizzazione dell’ambiente e degli utensili attraverso protocolli tracciabili, per garantire la sicurezza di tutte le preparazioni cucinate e confezionate al suo interno.

Nella cucina si preparano squisiti sughi, ragù, paté e crostini tipici della Toscana, con carne pregiata del posto, come la Chianina IGP o la carne di Cinta Senese DOP. Vengono utilizzati anche ortaggi e polpa di pomodoro 100% italiana: il tutto accuratamente scelto presso i migliori produttori locali.

Un piccolo grande segreto sono le antiche ricette toscane, tramandate di generazione in generazione, che ispirano queste nuove preparazioni realizzando così ricette sempre originali.

Gli unici utensili utilizzati nella preparazione sono tegami in alluminio, come vuole l’antica tradizione, che permettono di preparare sughi e condimenti squisiti, come cucinati in casa dalle nonne.

Ragù di Cinghiale

Il cinghiale (Sus-scrofa o suino selvatico) é un animale da sempre conosciuto e cacciato in Toscana. Ce ne dà testimonianza anche una “stele fiesolana” di 2500 anni fà, dove si vedono due uomini armati di lancia contro un cinghiale. Dall’uso di queste carni, a farne un eccezionale condimento per la pasta, il passo fu breve. Un classico dei ragù di cacciagione,il più conosciuto. La pappardella sono la sua consacrazione, ma le penne non sono da meno.

PRODOTTO NATURALE SENZA COLORANTI E CONSERVANTI

Ingredienti:

polpa di pomodoro, carne di cinghiale 35%, olio extravergine di oliva 100% italiano, cipolle rosse, carote, vino rosso, sedano, prezzemolo, sale, spezie (frutti di coriandolo – cannella – chiodi di garofano – noce moscata – zenzero), uva sultanina, pinoli, pepe nero.

VALORI NUTRIZIONALI MEDI PER 100g DI PRODOTTO: Energia 741 kj (179 Kcal) – Grassi 15,8g (di cui saturi 4,3g) – Carboidrati 3,6g (di cui zuccheri 3,6g) – Proteine 5,6g – Sale 1,04g.

PRODOTTO:

LA CUCINA DI CARUSO ROSALIA | Via Vinca, 6 – 50051 Castelfiorentino (FI)

 

Ti potrebbe interessare

Ragù di Capriolo
Sugo all’Aglione della Valdichiana con Pomodoro Marinda