1. Home
  2. Beverage
  3. Vino
  4. Bianco
  5. Vigna del Vulcano Lacryma Christi del Vesuvio – Bianco 2017 Villa Dora

Vigna del Vulcano Lacryma Christi del Vesuvio – Bianco 2017 Villa Dora

Verdicchio di Matelica 2022 – “Selezione Gagliardi”

Un vino elegante e intrigante fin da subito ma che richiede tempo per esprimere il suo grande potenziale minerale, aromatico e, soprattutto, emozionale. Ha un bellissimo colore giallo paglierino carico di luce. Sentori di macchia mediterranea e spezie, specie il timo, con un finale di agrumi. In bocca è minerale, stratificato a rivelare il ritorno delle spezie, vibrante l’acidità. Dire appagante è poco.

Temperatura di servizio : 10/12 °C

ABBINAMENTI: antipasti e primi di mare e di terra

VITIGNI: 100% Verdicchio DOC

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,0% Vol.

CONTIENE SOLFITI 

Formato: 75cl
27,55 

Esaurito

Villa Dora, con i suoi otto ettari vitati di terreno, sorge nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio, a Terzigno, vicino Pompei, a circa 250 mt. s.l.m. Villa Dora ha creato un Lacryma Christi del Vesuvio Bianco, chiamato “Vigna del Vesuvio” di grande spessore e capacità evolutiva. Da uve coda di volpe e falanghina, di oltre 30 anni che affondano le radici su suolo vulcanico, questo vino strepitoso, viene vinificato in acciaio in temperatura controllata e poi su fecce fini per 6/8 mesi e affinate sempre in acciaio e poi in bottiglia. Un vino elegante e intrigante fin da subito ma che richiede tempo per esprimere il suo grande potenziale minerale, aromatico e, soprattutto, emozionale. Ha un bellissimo colore giallo paglierino carico di luce. Sentori di macchia mediterranea e spezie, specie il timo, con un finale di agrumi. In bocca è minerale, stratificato a rivelare il ritorno delle spezie, vibrante l’acidità. Dire appagante è poco.

Temperatura di servizio : 10/12 °C

ABBINAMENTI: antipasti e primi di mare e di terra, da provare con il salmone agli agrumi

VITIGNI: coda di volpe e falanghina

GRADAZIONE ALCOLICA: 13,0% Vol.

CONTIENE SOLFITI 

PRODOTTO:

Imbottigliato all’origine dal viticoltore Soc. Agr. Villa Dora s.r.l. Terzigno – Italia

 

Ti potrebbe interessare

Verdicchio di Matelica 2022 – “Selezione Gagliardi”
Vermentino di Gallura Superiore “Lupus in Fabula” 2022 – Tenute Olbios