1. Home
  2. Beverage
  3. Vino
  4. Rosso
  5. Valpolicella 2021- Brigaldara

Valpolicella 2021- Brigaldara

Affinato poi 6 mesi in acciaio. Al calice è rubino brillante con note vibranti di ribes rosso, mora e viola candita. Al palato notevolmente succoso con aromi floreali di bacche rosse esaltati da un’acidità armoniosa. Un vino molto ben bilanciato e pulito è un rosso di medio corpo, armonioso e vivace, succoso e con tannini sottili. Il finale è piacevolmente fresco e fruttato.

Temperatura di servizio : 16°-18°C

ABBINAMENTI: Vino ottimo per accompagnare i primi piatti della tradizione come anche formaggi freschi e mediamente stagionati, salumi uova e torte salate.

VITIGNI: Corvina 55%, Corvinone 25%, Rondinella 20%

GRADAZIONE ALCOLICA: 13% Vol.

CONTIENE SOLFITI 

Formato: 75cl
16,69 

Esaurito

Il Valpolicella della cantina Brigaldara, è l’etichetta simbolo di questo magnifico territorio collinare a nord-ovest di Verona. Terra di antichissime tradizioni, già vitata in poca romana, ha conservato le sue tradizioni e la sua identità grazie ai suoi vitigni a bacca rossa di grande qualità. I vini della Valpolicella, hanno attraversato i secoli sempre facendo affidamento sulle vigne di Corvina, Corvinone e Rondinella. Proprio grazie alla fedeltà alle consuetudini locali, oggi possiamo godere di grandi vini che esprimono in modo autentico il terroir. Le uve, coltivate tra i 150 e i 250 metri s.l.m., provengono da vecchie vigne di quasi 50 anni d’età, allevate a pergola veronese e Guyot, vendemmiate manualmente a metà Settembre. La fermentazione avviene in tini d’acciaio a 22-24 °C, con macerazione sulle bucce, rimontaggi e délestage. Prima dell’imbottigliamento, il vino matura per 6 mesi in acciaio, in modo da conservare intatti gli aromi delle uve. Questo Valpolicella è il rosso perfetto per conoscere i veri vini dl territorio. Se Ripasso e Amarone sono creazioni recenti della Valpolicella, la sua storia è rappresentata da questa etichetta. La vinificazione in rosso garantisce il contatto delle bucce per l’intero processo fermentativo e l’estrazione del colore è garantito da 2 rimontaggi quotidiani e un delestage a metà fermentazione. La temperatura durante l’intero processo fermentativo è mantenuta a circa 22°-24° per favorire la conservazione degli aromi delicati e freschi.

Affinato poi 6 mesi in acciaio. Al calice è rubino brillante con note vibranti di ribes rosso, mora e viola candita. Al palato notevolmente succoso con aromi floreali di bacche rosse esaltati da un’acidità armoniosa. Un vino molto ben bilanciato e pulito è un rosso di medio corpo, armonioso e vivace, succoso e con tannini sottili. Il finale è piacevolmente fresco e fruttato.

Temperatura di servizio : 16°-18°C

ABBINAMENTI: Vino ottimo per accompagnare i primi piatti della tradizione come anche formaggi freschi e mediamente stagionati, salumi uova e torte salate.

VITIGNI: Corvina 55%, Corvinone 25%, Rondinella 20%

GRADAZIONE ALCOLICA: 13% Vol.

CONTIENE SOLFITI 

PRODOTTO:

Azienda Agricola Brigaldara Via Brigaldara, 20 –  San Pietro in Cariano (VR)  – Italia

 

Ti potrebbe interessare

Vino Bianco Friulano Colli Orientali 2020 – Casella
Lagrein Kretzer DOC 2022 Rosato – Petruskellerei